Lettera di ordinazione n. 247 del 18 Giugno 2019