fonte: COMFORDOT

Condividi su Linkedin

Il Maggior Generale D’Anna lascia il comando della Scuola

Il Colonnello Tirico è il neo comandante della Scuola di Sanità e Veterinaria Militare dell’Esercito

​Si è svolta ieri mattina, presso la caserma “Artale” di Roma, nel pieno rispetto delle disposizioni previste per il contenimento e il contrasto alla diffusione del SARS-CoV-2, la cerimonia di avvicendamento al vertice della Scuola di Sanità e Veterinaria Militare.

Alla presenza del Comandante per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Camporeale, il Maggior Generale Luigi Maria D’Anna, dopo sei anni alla guida dell’Istituto, ha ceduto il comando al Colonnello Michele Tirico.

Il Maggior Generale D’Anna ha ringraziato tutto il personale che ha contribuito al raggiungimento degli importanti successi maturati dall’Istituto negli ultimi anni. “Con la stessa emozione di quasi quaranta anni fa e in procinto di lasciare il servizio attivo, mi inchino deferente alla nostra Bandiera di Guerra e il mio pensiero commosso va a tutti i caduti che hanno lottato e pagato con l’estremo sacrificio l’ideale di Patria e di unità nazionale” le parole di commiato del Comandante cedente.

Il Comandante del COMFORDOT ha ringraziato il Maggior Generale D’Anna per i prestigiosi risultati conseguiti, in ambito nazionale ed internazionale, nei settori della formazione, delle operazioni, dell’addestramento e della logistica medico-sanitaria, culminati con la concessione lo scorso anno della Croce d’Argento al Merito dell’Esercito e che hanno imposto la Scuola SANIVET come autorevole riferimento nel contesto sanitario NATO e internazionale.

Il Colonnello Tirico, medico specialista in anestesia e rianimazione e cardiologia, già Comandante del team sanitario della Difesa impegnato a fronteggiare, in prima linea, l’emergenza epidemiologia da CoViD-19 presso l’ospedale da campo schierato a Cosenza, è il neo Comandante della Scuola di Sanità e Veterinaria Militare dell’Esercito.

condividi: