Condividi su Linkedin

La Bandiera di Guerra dell’unità salutata alla partenza dal Comandante delle Forze Operative Nord.

Il Comandante delle Forze Operative Nord saluta la Bandiera di Guerra in partenza per il Libano

​Nei giorni scorsi, il Comandante delle Forze Operative Nord, Generale di Corpo d'Armata Roberto Perretti, ha salutato la Bandiera di Guerra del reggimento lagunari "Serenissima" in partenza per il Libano, dove sarà impiegato nell'Operazione "Leonte XXXI".


L'Alto Ufficiale è stato accolto dal Comandante di Reggimento, Colonnello Claudio Guaschino che, assieme ad un'aliquota di Lagunari, è partito dall'aeroporto "Marco Polo" di Venezia per raggiungere l'unità già schierata in teatro operativo.


L'unità andrà ad operare nell'ambito della missione UNIFIL, con il compito di far rispettare la risoluzione 1701 delle Nazioni Unite, in particolare garantendo quotidianamente il controllo e il monitoraggio della cessazione delle ostilità, mediante posti di controllo e di osservazione, attività di pattugliamento, in cooperazione con le Forze Armate Libanesi, nell'area costiera a Sud della città di Tiro e lungo la Blue Line.


Il reggimento lagunari costituirà il Comando di "Italbatt" all'interno del Sector West di UNIFIL, a guida Brigata di Cavalleria "Pozzuolo del Friuli".


condividi: