fonte: Stato Maggiore Esercito

Condividi su Linkedin

Il Generale di Corpo d’Armata Pietro Serino riceve la visita del Generale di Divisione Saeed Hesayen Mohammed Al-Khayarin, Comandante delle Forze Terrestri del Qatar.

Delegazione del Qatar in visita all’Esercito Italiano

​Nel quadro della cooperazione bilaterale militare tra Italia e Qatar, si è conclusa nei giorni scorsi la visita di lavoro del Comandante delle Forze Terrestri del Qatar, Generale di Divisione Saeed Hesayen Mohammed Al-Khayarin e della sua delegazione, a Roma.

Durante l’incontro, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Pietro Serino, dopo essersi complimentato per il saldo e durevole rapporto di collaborazione stabilito tra le Forze Terrestri del Qatar e l'Esercito Italiano, sottolineando l'attuale senso di amicizia e cooperazione nei diversi campi dell’addestramento e della formazione, ha illustrato l’attuale livello di modernizzazione dell’Esercito Italiano e le missioni operative in atto.

L’incontro è proseguito con altri rappresentanti dell’Esercito tra cui il Comandante delle Forze Operative Terrestri e Comando Operativo Esercito (COMFOTER COE), Generale di Corpo d’Armata Giovanni Fungo e ha rappresentato un’utile occasione per finalizzare alcuni aspetti riguardanti il piano di cooperazione per gli anni 2023-24, che prevede due grandi eventi esercitativi, che hanno lo scopo di incrementare la sinergia e l’interoperabilità dei due eserciti. Sono stati inoltre discussi temi riguardanti lo sviluppo della capacità anfibia, il supporto degli elicotteri d’attacco alle forze terrestri e la simulazione nell’addestramento.

La visita è proseguita presso il poligono di Capo Teulada dove è in atto un’esercitazione congiunta tra l’Esercito Italiano e le Qatari Emiri Land Force (QELF), giunte sull’isola i primi giorni di giugno, incentrata sulla preparazione del personale per l’impiego nel corso della prossima FIFA World Cup 2022.

Il Generale di Divisione Saeed Hesayen Mohammed Al-Khayarin, ha confermato la soddisfazione e la comune volontà di cooperazione tra i due eserciti e ribadito l’impegno nel profondere il massimo sforzo per implementarne la realizzazione.

L’intera visita è stata seguita dall’addetto militare dell’Ambasciata del Qatar in Italia, Major General Staff Hilal Al Muhannadi.

condividi: