fonte: COMFORDOT

Condividi su Linkedin

128 Marescialli pronti a comandare un plotone.

Il XXII Corso termina il ciclo formativo presso la Scuola Sottufficiali dell’Esercito

​Ha avuto luogo questa mattina, presso la Scuola Sottufficiali dell’Esercito, la cerimonia di conferimento della laurea in “Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali” a 128 Marescialli del XXII Corso “Osare”. L’evento ha visto la partecipazione di numerose autorità militari e civili, tra queste il Generale di Corpo d’Armata Carlo Lamanna, Comandante della Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, il Prefetto di Viterbo, Antonio Cananà, il Presidente della Provincia, Dott. Alessandro Romoli, il Questore di Viterbo Dott. Giancarlo Sant’Elia e la Direttrice del Dipartimento di Economia, Ingegneria, Società e Impresa dell’Università degli Studi della Tuscia, Professoressa Tiziana Laureti.

Il Generale di Divisione Alberto Vezzoli, Comandante della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, nel complimentarsi con i frequentatori, ha sottolineato come “le conoscenze acquisite e le esperienze maturate in questo triennio vi hanno consentito di cominciare a riempire il vostro zaino alla base del quale c’è lo studio, la conoscenza, la preparazione. L’Università della Tuscia ci ha dato gli strumenti per riempirlo, consci che nella vita tutto ciò che avete studiato può tornare utile in ogni momento e costituisce, a volte, l’unico aiuto in condizioni di difficoltà. Ora sta a voi! Siate umili e non smettete mai di studiare, continuate senza sosta a riempire il vostro zaino. In bocca al lupo a tutti”.

Il Generale Lamanna si è rivolto ai Marescialli “avete raggiunto un altro traguardo; si tratta di un ulteriore successo che integrerà la vostra preparazione professionale, fisica e morale e, soprattutto, vi consegnerà le chiavi interpretative per comprendere le situazioni e la realtà che vi vedranno protagonisti quali Comandanti di uomini e donne della Forza Armata”.

Come da tradizione, il Capo Corso, Maresciallo Carlo Alberto Malaguti, ha donato il gagliardetto del Corso al Comandante dell’Istituto, a perenne ricordo del passaggio del XXII Corso “Osare” alla Scuola Sottufficiali dell’Esercito e un crest alla Direttrice del Dipartimento di Economia, per ringraziare i Docenti dell’Università della Tuscia che hanno accompagnato i frequentatori al conseguimento della Laurea triennale. I neo laureati hanno così concluso il triennio accademico, un iter formativo intenso che coniuga una didattica di livello universitario con un impegnativo programma di attività tecnico-professionali volto a fornire una solida preparazione culturale e professionale per far acquisire ai Marescialli le competenze e le conoscenze tecniche inziali, essenziali per andare a ricoprire, dal prossimo mese di agosto, il delicato l’incarico di comandanti di plotone presso le Unità Operative della Forza Armata.

condividi: