fonte: COMFOP Sud

Condividi su Linkedin

Il Comandante delle Forze Operative Sud presiede il passaggio di consegne.

Costante impegno dell’Esercito nell’ambito dell’Operazione “Strade Sicure"

​Nei giorni scorsi, nell'ambito dell'Operazione "Strade Sicure", si è svolto l’avvicendamento al comando dei Raggruppamenti Lazio-Abruzzo, Calabria, Puglia-Basilicata e Sicilia. Il passaggio di consegne tenutosi alla presenza del Comandante delle Forze Operative Sud, Generale di Corpo d’Armata Giuseppenicola Tota, ha visto lo svolgimento di briefing riepilogativi delle attività svolte e dei risultati conseguiti.

Il Generale Tota, nei suoi interventi, ha espresso piena soddisfazione e ringraziato i Comandanti cedenti per il lavoro svolto e per i risultati conseguiti. Ha successivamente rivolto un augurio ai Comandanti subentranti per il compito che andranno a svolgere nei prossimi mesi in un periodo complesso come quello estivo, e ha assicurato il pieno sostegno da parte del COMFOP Sud.

Nei mesi trascorsi, i Reggimenti della Brigata “Granatieri di Sardegna”, della “Pinerolo” e della “Aosta”, posti a disposizione dei Prefetti, hanno svolto i loro compiti di vigilanza, perlustrazione e pattugliamento all’interno della vasta area del Lazio, dell’Abruzzo, della Puglia, della Basilicata, della Sicilia e della Calabria. L’impiego diversificato dei militari dei Raggruppamenti si è concretizzato anche nello svolgimento di attività congiunte con le Forze dell’Ordine finalizzate al controllo del territorio, al contrasto della criminalità e alla prevenzione di attacchi terroristici.

condividi: