fonte: COMFOP Nord

Condividi su Linkedin

Riunione di coordinamento per l’esecuzione di interventi infrastrutturali sul territorio della Regione.

Riunione presieduta dal Vice Comandante per il Territorio del COMFOP N

Si è svolta nei giorni scorsi, presso il Circolo Unificato del Comando Forze Operative Nord in Padova, la riunione periodica del Comitato Misto Paritetico (CO.MI.PA.) della Regione Veneto, con lo scopo di analizzare e discutere tematiche di interesse comune legate alle infrastrutture militari, all’utilizzo di poligoni e aree addestrative occasionali e alle limitazioni e servitù sul territorio per usi militari. ​

Alla riunione, presieduta dal Vice Comandante per il Territorio delle Forze Operative Nord, Generale di Divisione Ugo Cillo, hanno partecipato rappresentanti dell’Amministrazione della Difesa e della Regione Veneto. ​

Tra gli argomenti trattati, particolare rilievo hanno avuto gli interventi infrastrutturali a finanziamento statunitense, da realizzarsi presso la caserma “Del Din” di Vicenza, alcuni progetti relativi ad aree dell’Aeronautica Militare nei comuni di Orsago, Cerea e Concamarise, la programmazione d’impiego dei poligoni di tiro occasionali situati nella provincia di Belluno e il progetto “Caserme Verdi” relativo al sedime di Malcontenta di Mira sede del battaglione Lagunari. ​

Il CO.MI.PA. è stato istituito con legge 898/76 ed è presente in ogni regione amministrativa con il compito di esaminare i programmi sulle installazioni ed aree di interesse militare e poterli conciliare con i piani riguardanti l'assetto territoriale (piani industriali, piani di sviluppo economico ed edilizio). Si riunisce ogni sei mesi e l’agenda dei lavori è definita dai Comandi militari, sulla base degli argomenti comuni di maggior rilievo e attualità. ​

condividi: