1976-2016

​​​​​​​Il 6 maggio 2016 è ricorso il 40° anniversario del tragico terremoto che colpì duramente i territori del Friuli Venezia Giulia.

​Alle 21 un tremendo terremoto, con epicentro a Gemona del Friuli, provocò una delle tragedie che hanno segnato la storia d’Italia con quasi 1.000 morti, più di 100.000 sfollati, 45 comuni rasi al suolo e danni per 4.500 miliardi di lire.

​L’Esercito Italiano non fece mancare il suo supporto nei soccorsi alla popolazione, mettendo a disposizione la sua capacità di intervento.

​​A distanza di tanti anni, vogliamo raccogliere le testimonianze (parole e immagini) di chi ha vissuto quei tragici momenti e di cosa ricorda dell’intervento della Forza Armata.​