La logistica dell’Esercito Italiano (1831-1981): vol. II I servizi dalla nascita dell’Esercito Italiano alla Prima Guerra Mondiale (1861-1918)

6436 - Botti Ferruccio

​​Il volume secondo dell’opera affronta un periodo caratterizzato dall’influsso esercitato dalla rivoluzione industriale sulla condotta della guerra e, di conseguenza, sulla logistica. Si passa così da una logistica il cui problema fondamentale era quello di rifornire di cibo i soldati e di foraggio gli animali, ad una logistica “industriale” che deve alimentare una guerra di macchine e di materiali sempre più diversificati e perfezionati. Da qui il bisogno di una appropriata pianificazione delle risorse sin dal tempo di pace. ​

€ 21,69 - f.to 24,5 x 17,5 - pp. 963 - kg. 1,500 - 29 foto in b/n