Complesso Infrastrutturale "Città di Torino"

​​L’intero complesso dispone di n. 66 aule didattiche, prioritariamente impiegate per le attività del Master in Scienze Strategiche (Corso di Stato Maggiore e Corso Pluritematico) e per le principali lezioni dei Corsi A.P.Q..

I locali adibiti a queste esigenze sono n. 46, suddivisi come di seguito indicati.


Corso di Stato Maggiore (palazzo “Simoni”):

  • n. 7 aule di sezione (posti 245);

  • n. 16 aule per gruppi di lavoro (posti 160);

  • n. 1 aula conferenze/lezioni di Corso (posti 303);

  • n. 1 aula esami (posti 24).

Corso Pluritematico (palazzo “Simoni”):

  • n. 2 aule di sezione (posti 90);

  • n. 10 aule per gruppi di lavoro (posti 100);

  • n. 1 aula per lezioni di corso (posti 99);

  • n. 1 aula esami (posti 56).

Aule didattiche per Corsi A.P.Q. (palazzo “Fanteria”, palazzo “Artiglieria”, palazzo “Simoni”):

  • n. 3 aule per lezioni di Corso (posti 310);

  • n. 4 aule aule didattiche (posti 80).

Sono state realizzate, inoltre, n. 2 aule da 40 posti cadauna e n. 3 aule da 10 posti cadauna, per lo svolgimento delle lezioni del Corso di Laurea in Scienze Strategiche, frequentate dagli studenti civili.

Attualmente è in corso di realizzazione presso il palazzo “Artiglieria” un’aula didattica (Aula A6) da 180 posti destinata prioritariamente alle lezioni dei Corsi Applicativi per Ufficiali del Ruolo Speciale.


Aree Specialistiche

All’interno del Complesso, alcune strutture sono state adibite allo svolgimento di attività particolarmente specializzate.


Sistema Automatizzato di Comando e Controllo (SIACCON)

E’ utilizzato per addestrare gli Ufficiali frequentatori del Corso di Stato Maggiore, all’impiego nell’ambito di un Posto Comando automatizzato di G.U. elementare.

Si tratta di un sistema informatico che consente di riprodurre, su una cartografia precedentemente impostata, diversi scenari operativi e pertanto, di simulare il flusso di comunicazioni tra le cellule di un Posto Comando e tra il Posto Comando stesso e ipotetiche Unità.

Sono state realizzate, in totale, n. 64 postazioni equipaggiate con il SIACCON 1A, così suddivise:

  • n. 39 distribuite nelle 12 aulette del Centro SIACCON (2° piano di Palazzo “Simoni”), impiegate per l’addestramento e le esercitazioni delle aree funzionali del Centro Operativo;

  • n. 25 all’interno dell’aula A5 (palazzo “Artiglieria”), impiegata per lezioni di Corso e per l’addestramento iniziale all’impiego del sistema.

F.A.T.S. (palazzo “Artiglieria”)

Sistema elettronico di simulazione che consente l’addestramento al tiro individuale, mirato e istintivo.

Il F.A.T.S. permette, in uno spazio ridotto e tramite proiezione di filmati su schermo che simulano vari ambienti operativi, di addestrare simultaneamente fino a cinque frequentatori contemporaneamente all’impiego delle seguenti armi:

  • pistola Beretta mod. 92 F;

  • fucile Beretta AR 70/90;

  • arma c/c a corta gittata Panzerfaust;

  • da una distanza minima di m. 7 ad una massima di oltre m. 450.

Inoltre, un locale (“Sala Armi”) è stato adibito allo svolgimento delle lezioni sulle armi individuali e, all’occorrenza, all’insegnamento propedeutico per l’impiego del simulatore stesso. Nel primo semestre del 2003 i locali verranno ristrutturati per ottimizzare le funzioni formative.


Area ginnico/sportiva

All’interno del complesso infrastrutturale "Città di Torino" è situata anche un’area dedicata alle strutture ginnico – sportive, per lo svolgimento delle attività di Educazione Fisica da parte degli Ufficiali frequentatori e del Quadro Permanente.

Tale area comprende:

  • una palestra per attività di ginnastica a corpo libero, attrezzistica e acrobatica;

  • una palestra dotata di pesi e macchinari per il potenziamento muscolare;

  • una sala per difesa personale;

  • una sala scherma.

  • ​Attualmente è in fase di realizzazione una seconda palestra e una pista di atletica.