Palazzo Ducale

La Sede

​​​​​​L’Accademia Militare di Modena è l’erede della Reale Accademia Sabauda fondata in Torino il 1° settembre 1677 e, pertanto, detentrice del primato di essere stata la più antica istituzione destinata a preparare i Quadri dirigenti dell’Esercito e dello Stato Sabaudo.


Da ormai centocinquant’anni, grazie anche alla determinazione degli illustri cittadini modenesi Luigi Farini e Manfredo Fanti, le cui gesta illuminano l’epopea risorgimentale, l’Accademia Militare vive e opera nel Palazzo Ducale di Modena, sede prestigiosa, curata e amata con l’affetto che si dedica a una Casa Madre.


Dell’antica Accademia Sabauda, il nostro Istituto conserva le tradizioni di intenso impegno negli studi (che oggi portano gli Allievi al conseguimento della laurea) e di formazione militare di eccellenza, internazionalmente riconosciute, che giustificano la presenza di Allievi Ufficiali stranieri provenienti da numerosi Paesi.


Questo sito ha lo scopo di presentare in modo sintetico le peculiarità artistiche del Palazzo, nonché gli elementi qualificanti della storia, delle tradizioni e delle attività quotidiane che in esso si svolgono. È perciò uno strumento conoscitivo, pratico e maneggevole, destinato all’ampia diffusione proprio per rispondere al sempre più vivo interesse riservato al nostro Istituto.


Parlare di Accademia Militare, infatti, significa evocare emozioni profonde che attengono alle motivazioni stesse della scelta di intraprendere la vita militare.


Un momento fondamentale, dunque, nel percorso umano e professionale della vita di ciascun Ufficiale che in questo glorioso Istituto ha appreso i fondamenti etici, culturali e tecnici che gli hanno consentito di diventare un professionista responsabile e preparato ma, soprattutto, un comandante capace.


In questi luoghi si prende coscienza della dignità e del valore del proprio ruolo e della propria funzione e si impara a rinnovare quotidianamente la tenace e ferma adesione ad una scelta di vita e ad un codice deontologico che antepongono i doveri ai diritti e l'interesse comune a quello dei singolo.


​Ma l'Accademia rappresenta anche il luogo ove si è consolidato il legame di intensa e duratura solidarietà tra le generazioni che si sono susseguite tra le mura del Palazzo Ducale e che costituisce linfa vitale e componente imprescindibile dell'intera vita militare