Federico Bonato

Generale di Corpo d’Armata

Il Generale di Corpo d'Armata Federico BONATO ha frequentato l'Accademia Militare di Modena nel biennio 1977 – 1979 ed ha completato il ciclo formativo presso la Scuola di Applicazione d'Arma di Torino nel 1981.

Conseguito il grado di Tenente della specialità Alpini, è stato assegnato alla 34a Compagnia del Battaglione Alpini "Susa" in Oulx.

 

Ha svolto l'attività di comando presso:

 

-    il  battaglione alpini "Bassano" in San Candido in qualità di Comandante della 62a e della 129a compagnia (1985 - 1988);

 

-    il battaglione alpini "Susa", quale Comandante della 34a compagnia in Oulx (1988 - 1991)

 

-    il battaglione Allievi Ufficiali in Aosta (1996 - 1997);

 

-    il 3° reggimento alpini in Pinerolo (2002 - 2004), con il quale ha preso parte all'operazione International Security Assistance Force (ISAF)  in Afghanistan (settembre 2002 - gennaio 2003) quale Comandante di battle group nell'ambito del Contingente Italiano;

 

-    la Brigata alpina Taurinense (2007 - 2009) con la quale ha partecipato all'operazione ISAF in qualità di Comandante del Regional Command Capital a Kabul (dicembre 2007 - agosto 2008).

 

Ha frequentato il 116° Corso di Stato Maggiore ed il 116° Corso Superiore di Stato Maggiore presso la Scuola di Guerra di Civitavecchia.

Ha ricoperto incarichi di staff ed in servizio di Stato Maggiore presso il battaglione alpini "Susa", il 4° Corpo d'Armata alpino in Bolzano dove ha ricoperto anche l'incarico di Capo di Stato Maggiore (2005 - 2007) ed il Comando delle Forze Operative Terrestri in Verona svolgendo l'incarico di Sottocapo di Stato Maggiore Operativo (2009 - 2010).

Ha ricoperto, altresì, la posizione di Deputy Chief G3 presso il Comando KFOR in Pristina (ottobre 2001 – maggio 2002).

 

Da agosto 2010 a giugno 2013 è stato il Chief of Staff del Deployable Joint Staff Element presso il Comando NATO in Madrid (Force Command Madrid) e, in tale ambito, è stato impiegato per 12 mesi (gennaio 2012 – gennaio 2013) in qualità di Deputy Chief of Staff for Stability Operation presso il Quartier Generale dell'Operazione ISAF in Kabul.

 

Da luglio 2013 a settembre 2014 è stato il Vice Comandante del Comando Truppe Alpine e Comandante della Divisione Tridentina. Dal 13 settembre 2014 ha assunto l'incarico di Comandante delle Truppe Alpine sino al 7 febbraio 2018.

 

Il 15 febbraio 2018 ha assunto l'incarico di Comandante del Comando delle Forze Operative Terrestri e del Comando Operativo Esercito in Roma.

 

E' sposato con la signora Nicoletta e ha tre figli.