Il Cinofilo

​​​​​Il Conduttore è il responsabile della cura, dell'addestramento e dell'impiego in operazioni del cane.
Un buon Conduttore cinofilo deve possedere un insieme di qualità tra cui spiccano l'equilibrio, il senso di responsabilità, la motivazione e l'entusiasmo nonché la naturale predisposizione al lavoro con i cani.

Progredire nell'addestramento con il cane comporta un costante lavoro contraddistinto da calma, coerenza, capacità comunicativa e concentrazione. I migliori Conduttori appaiono sempre rilassati e pazienti in grado di motivare il proprio cane al momento giusto, capaci di comprendere le ragioni di un errore commesso e di riconoscere cosa stimola il proprio cane nel lavoro.

E' evidente che al di là delle qualità di tipo attitudinale, la professionalità del Conduttore​ cinofilo richiede una approfondita conoscenza del settore, acquisibile solo attraverso lunghi ed impegnativi corsi di formazione/specializzazione, un costante lavoro giornaliero ed una indispensabile esperienza in operazioni.


Bandi di concorso per il reclutamento di personale militare.
Avviso per i candidati
Gentili concorrenti,

Si rammenta che le dichiarazioni non veritiere rilasciate sotto la propria responsabilità ai sensi degli articoli 46 e 47 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 comporteranno l'esclusione dal concorso e saranno punite ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia, previa segnalazione all'autorità giudiziaria.