fonte: COMFOTER

 Il Cammino della Memoria nel centenario della Grande Guerra giunge a metà del suo percorso

Grande Guerra: la spedizione “Ta Pum” visita il Museo    della Battaglia di Vittorio Veneto

Con l'arrivo di Domenica scorsa a Vittorio Veneto, la spedizione storico-escursionistica “Ta Pum” è giunta a metà del percorso iniziato il 12 settembre a Trento e che si concluderà a Trieste il 17 ottobre, dopo 35 tappe e un tragitto di 650 chilometri.

Nel pomeriggio l’organizzatore di “Ta Pum”, Walter Pilo, e i due militari della Divisione “Friuli” partecipanti alla spedizione, il Caporal Maggiore Scelto Rossella Galopin (Reggimento Piemonte Cavalleria della Brigata Pozzuolo del Friuli) e il caporale VFP4 Alessio Incagliato (11° Reggimento Bersaglieri della Brigata Ariete), sono stati accolti dall’Assessore Barbara De Nardi che, a nome della Città della Vittoria, ha dato loro il benvenuto e li ha accompagnati nella visita in anteprima al rinnovato Museo ​​della Battaglia, che aprirà al pubblico il 10 novembre.

Nelle prossime tappe la spedizione dopo aver ripercorso le orme dell’allora Tenente Rommel, proseguirà verso il Tagliamento per poi raggiungere il Carso attraverso Udine e il Collio goriziano.

condividi: