Condividi su Linkedin

Il ricordo dell’Alpino sanremese caduto a Bakwa nove anni fa nello stabilimento che in questi giorni sta ospitando profughi afghani.

L’Esercito ospita a Sanremo i profughi afghani

​Sanremo, 31 agosto 2021. Lo Stabilimento Balneare Militare della Base - Addestrativa di Sanremo è stato intitolato, con l’affissione di una targa commemorativa, al Caporal Maggiore Tiziano Chierotti nel corso di una cerimonia ufficiale tenutasi in loco.

Accanto alla famiglia Chierotti, presenti autorità civili, militari e religiose fra cui il Vice Comandante del Comando Militare della Capitale Tenente Generale Gerardo Restaino e il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri.

Sanremese, Chierotti era in forza al 2° Reggimento Reggimento Alpini (impegnato nella Missione ISAF in Afghanistan) quando, il 25 ottobre 2012, perse la vita nel corso di uno scontro a fuoco nella località di Bakwa.

Peraltro in questi giorni, la Base Logistico Addestrativa di Sanremo sta ospitando profughi provenienti proprio dall’Afghanistan, contribuendo a fornire loro il massimo supporto, congiuntamente alle altre Basi dislocate a Edolo (BS), Colle Isarco (BZ), Riva del Garda (TN), Roccaraso (AQ) e Camigliatello Silano (CS), tutte dipendenti dal Comando Militare della Capitale, Unità dell’Esercito che partecipa allo sforzo umanitario in favore dei cittadini afghani in difficoltà.

La cerimonia si è svolta in piena osservanza delle disposizioni emanate dal Governo in materia di contenimento della diffusione del virus CoVid-19.

condividi: