fonte: Stato Maggiore Esercito

Il modulo alloggi ospiterà 16 famiglie e potrà essere replicato in altre aree.

Bravi e grazie per i numerosi interventi emergenziali condotti

​Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, ha visitato i reparti del Genio situati nella Città Militare della Cecchignola e ricognito il cantiere del progetto M.I.R.R.A.A.L, Moduli Infrastrutturali per la Rapida Realizzazione di Alloggi e Ambienti di Lavoro.

Il M.I.R.R.A.A.L., parte integrante del più ampio piano denominato “Grandi Infrastrutture - Caserme Verdi, è un progetto frutto della collaborazione con l’università italiana e il mondo dell’industria nazionale ed ha lo scopo di realizzare edifici e soluzioni tecniche replicabili in qualsiasi sedime o caserma avvalendosi di unità genio dell’Esercito.

La visita è iniziata dalla caserma “Bazzani”, sede del 6° Reggimento Genio Pionieri dove il Generale Farina è stato accolto dal Comandante di Reggimento, Colonnello William De Matteis, per un aggiornamento sulle attività operative in corso. In particolare, il reparto è impegnato, con i propri assetti specialistici, in numerosi cantieri edili in favore di enti dell’Esercito e altre istituzioni militari su tutto il territorio nazionale, e da poco ha altresì schierato il proprio personale nell’Operazione Strade Sicure nella città di Roma.

Parlando ad una rappresentanza dei genieri del 6°, schierati nel rispetto del distanziamento interpersonale, il Generale Farina ha voluto ripercorrere i maggiori provvedimenti adottati per concretizzare le linee programmatiche dell’Esercito, soffermandosi, in particolare sulla necessità di proseguire la realizzazione delle “Caserme Verdi” con l’obiettivo di ammodernare l’intero parco nel lungo periodo, attraverso la realizzazione di basi militari di nuova generazione e nel breve periodo di effettuare interventi immediati dando priorità ad alloggi e mense a favore del personale dell’Esercito. In tale ambito il 6°genio è direttamente impegnato nella realizzazione del primo edificio M.I.R.R.A.A.L.

L’area di cantiere della prima palazzina M.I.R.R.A.A.L., è stata collocata all’interno del comprensorio militare della “Cecchignola” in via dei Bersaglieri, e al termine dei lavori, sarà in grado di accogliere sedici famiglie di militari. La palazzina, concepita con l’utilizzo di una struttura modulare portante in acciaio, sarà in linea con i più evoluti criteri antisismici e standard qualitativi, a ridotta impronta ecologica (nearly zero energy building) ed elevate prestazioni energetiche.

La giornata è proseguita presso la caserma “Ettore Rosso” sede del Comando Genio dell’Esercito, dove il Generale Farina, in occasione del 102° Anniversario della battaglia del Solstizio, accompagnato dal Comandante del Genio, Generale di Brigata Massimo Bendazzoli, ha visitato l’infrastruttura, soffermandosi in particolare presso il Centro d’Eccellenza C-IED, polo di riferimento per tutte le forze Armate per la bonifica di residuati bellici e ordigni improvvisati, nonché per la formazione degli artificieri dell’Esercito e delle altre Forze Armate.

condividi: