fonte: COMFORDOT

Condividi su Linkedin

Due eccellenti prestazioni per i portacolori dell’Esercito Italiano

La ripresa delle competizioni equestri conferma l’ottimo livello di preparazione degli Atleti del Centro Militare di Equitazione

​Dopo la sospensione forzata delle attività agonistiche disposta dalla Federazione Equestre Internazionale e dalle varie Federazioni nazionali a causa del diffondersi di focolai di infezione di rinopolmonite equina, è ripresa la programmazione delle gare e, con essa, la partecipazione alle competizioni degli atleti del Centro Militare di Equitazione.

Nel fine settimana appena trascorso, i Cavalieri di Montelibretti hanno partecipato a due distinte competizioni conquistando, in entrambe, il podio.

Nel Concorso di Salto Ostacoli Internazionale, a Gorla Minore (VA), il Caporal Maggiore Guido Franchi, in sella a Ballyshan Bellagio, femmina baia di 9 anni, si è classificata al primo posto nella categoria con ostacoli a 150 centimetri e ha ottenuto il quarto posto domenica nella “145”.

Nel Concorso Internazionale di Completo a Vairano (PV), il Caporal Maggiore Capo Roberto Riganelli, che con il suo cavallo Utrillo Chatelier concorreva nella Categoria 3*-Corto, ha conquistato il secondo posto, al termine delle tre prove di dressage, cross country e salto ostacoli che caratterizzano la disciplina del Completo. In particolare, il binomio di Montelibretti ha prima conquistato il settimo posto alla prova di dressage, risalito al quarto posto dopo la prova di campagna eseguita senza errori, ha infine concluso conquistando il secondo gradino del podio nell’ultima prova del salto ostacoli.

Gli ottimi risultati ottenuti nei concorsi a Varese e Pavia confermano l’alto livello di preparazione degli atleti del Centro Militare di Equitazione.

condividi: