fonte: COMFORDOT

Condividi su Linkedin

I Marescialli del 21° Corso e i Volontari in Servizio Permanente della specialità di Fanteria, hanno prestato giuramento di fedeltà.

28 Marescialli del 21°Corso e 16 Volontari in Servizio permanente giurano fedeltà alla Repubblica

​Questa mattina, presso la Caserma “S.Ten. M.O.V.M. U. Bartolomei”, sede della Scuola di Fanteria dell’Esercito, dinanzi alla Bandiera di Guerra dell’Arma di Fanteria 28 marescialli del 21° Corso “Esempio”, appartenenti alle specialità della Fanteria, e 16 Graduati effettivi all’istituto, hanno giurato individualmente fedeltà alla Repubblica Italiana.

I marescialli, frequentatori dell’ultimo anno di corso, stanno concludendo il loro iter formativo presso la Scuola di Fanteria con un ciclo addestrativo di sette mesi che prevede attività di specializzazione d’arma quali la scuola tiro mortaio pesante Thomson-Brandt da 120mm e il corso d’istruttore per sistema d’arma controcarro Spike. L’obiettivo è garantire la più completa e qualificata formazione per i futuri Comandanti di plotone presso i reparti di destinazione.

La cerimonia è stata svolta nel pieno rispetto COVID-19.

condividi: