fonte: COMTA

Il Sindaco di Genova in visita ai militari dell’Esercito impegnati durante le festività nell’operazione Strade Sicure per la sicurezza della cittadinanza.

Reciproca collaborazione finalizzata al conseguimento degli obiettivi istituzionali

​Il Sindaco di Genova Dottor Marco Bucci ha scelto quest’anno il 31 dicembre per rinnovare la propria vicinanza e riconoscenza, anche a nome di tutti i genovesi, per l’operato quotidiano dei militari dell’Esercito impegnati a Genova nell’operazione “Strade Sicure”, al servizio della collettività presso le stazioni ferroviarie di Brignole e Piazza Principe, presso l’area portuale e il centro storico.

Il primo cittadino, accompagnato dal Comandante del CME Liguria Colonnello Gianfranco Francescon, ha portato il saluto di benvenuto della Città ai soldati del Reggimento Lagunari “Serenissima”, da pochi giorni insediatisi nel capoluogo ligure, ed ha ribadito il plauso per l’operato quotidiano dei militari italiani al servizio della cittadinanza e formulato i migliori auguri per un 2020 all’insegna della reciproca collaborazione sempre finalizzata al conseguimento degli obiettivi istituzionali, in aderenza al motto #Noicisiamosempre #DipiùInsieme.

Singolare la circostanza che ha visto, fianco a fianco, proprio due rappresentanti istituzionali delle più famose Repubbliche Marinare un tempo rivali, che hanno voluto così rinnovare e suggellare i legami di amicizia attraverso lo scambio simbolico della bandiera di Genova con il “crest” ufficiale dei Lagunari raffigurante lo stemma araldico del Reggimento.

condividi: