fonte: SME

Il Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina riceve la visita del Generale di Corpo d’Armata Jaroslaw Mika, Comandante Generale delle Forze Armate Polacche.

Collaborazione tra Esercito Italiano ed Esercito Polacco

​Nell'ambito delle attività di cooperazione bilaterale con l’Esercito polacco, è terminata oggi, 17 aprile 2019, la visita durata tre giorni, del Generale di Corpo d’Armata Jaroslaw Mika, Comandante Generale delle Forze Armate Polacche.

L’incontro tra il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina ed il Generale Mika, avvenuto a Palazzo Esercito, oltre ad aver rappresentato un importante momento di scambio concettuale e di condivisione delle esperienze tra le due Forze Armate, ha permesso di definire lo stato di avanzamento delle attività congiunte in atto tra le Parti, e la volontà di consolidare la forte cooperazione in essere tra i rispettivi eserciti, attraverso la promozione di ulteriori progetti addestrativi e programmi di collaborazione, con particolare riferimento alle future piattaforme corazzate, al nuovo elicottero di esplorazione e scorta e ai mezzi blindati del tipo Centauro 2.

Nel corso della visita, il Generale Farina ha affrontato diverse tematiche tra cui il processo di trasformazione in corso nell’Esercito, le principali attività operative, i programmi di riammodernamento e focalizzando, infine, l'attenzione sulle esercitazioni congiunte che sono già programmate presso le aree addestrative in Polonia con reparti corazzati e artiglierie.

La visita è proseguita presso la Scuola di Fanteria e al Centro Security Force Assistance (SFA), rilevante tassello con la quale la Difesa italiana, albanese e slovena supportano il miglioramento delle capacità dell'Alleanza, delle Nazioni e dei partner, per progettare sicurezza internazionale.

Il Generale Mika, ha espresso infine vivo apprezzamento per la visita e la fattiva collaborazione in atto tra le due Forze Armate.

condividi: