Condividi su Linkedin

Il Capo di Stato Maggiore della Difesa ricevuto a Palazzo “Slataper” dal Generale Castellano.

Il Generale Vecciarelli ha incontrato il personale del Comando presso la Sala Mosaici

​Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Enzo Vecciarelli, questa mattina ha visitato il Comando Militare della Capitale.

Ricevuti gli onori militari presso l’ingresso di Palazzo “Slataper”, il Generale Vecciarelli è stato ricevuto dal Comandante Militare della Capitale, Generale di Corpo d’Armata Rosario Castellano, con il quale si è intrattenuto per un breve incontro.

Durante la visita, il Generale Castellano ha illustrato al Capo di SMD, nel corso di un briefing, le molteplici attività peculiari del Comando Militare della Capitale, che includono anche quelle a connotazione interforze, attuate in sinergia con le altre Forze Armate.

Successivamente, nel pieno rispetto delle norme di distanziamento e di contenimento del contagio da COVID-19, il Generale Vecciarelli, alla sua prima visita a Palazzo “Slataper”, ha incontrato una rappresentanza del personale del Comando presso la Sala Mosaici.

Il Generale Castellano ha ringraziato il Capo di Stato Maggiore della Difesa per la visita, esprimendo il suo orgoglio di essere il Comandante di un Comando multiforme dell’Esercito Italiano e della Difesa, che, grazie all’impegno costante di tutto il personale nei vari settori di interesse, esalta l’operato delle Forze Armate nelle interazioni con la società e con le altre Istituzioni trasmettendo un messaggio di coesione interforze, particolarmente consolidato negli ultimi tempi. La visita si è conclusa con la firma dell'albo d'Onore.

condividi: