fonte: COMFORDOT

Il Generale di Brigata Addis cede il comando al Colonnello Barone.

Cambio del Comandante della Scuola Sottufficiali dell’Esercito

​Si è svolta ieri, presso la Caserma “M.O.V.M. Soccorso Saloni”, la cerimonia di cambio del Comandante della Scuola Sottufficiali dell’Esercito: il Generale di Brigata Pietro Addis ha ceduto il comando al Colonnello Fabrizio Barone.

Il Generale Addis, dopo quasi due anni alla guida del prestigioso Istituto, andrà a ricoprire l’incarico di Comandante delle Forze Speciali dell’Esercito.

Per la sobria cerimonia, presieduta dal Comandante per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Camporeale, è stata schierata esclusivamente una rappresentanza composta da due compagnie di allievi marescialli e una compagnia del reparto supporti, in ossequio alle disposizioni vigenti in materia di contenimento del virus COVID-19.

Nel suo discorso di commiato, il Generale Addis si è rivolto al personale della Scuola Sottufficiali, evidenziando che “l’Istituto rappresenta un fiore all’occhiello della formazione nella Forza Armata e questo grazie al contributo di quanti, in ogni circostanza, hanno compreso il proprio ruolo, offrendo la propria incondizionata disponibilità” e ha ringraziato il personale dell’80° RAV “Roma”, alle sue dipendenze, per l’eccellente lavoro svolto.

Dopo la “formula di riconoscimento” e un breve intervento del nuovo Comandante, il Generale di Corpo d’Armata Camporeale si è rivolto al Generale Addis ringraziandolo per il prezioso contributo fornito alla formazione di base e avanzata dei Sottufficiali, che ha permesso di raggiungere gli obiettivi prefissati, nonostante le limitazioni imposte dalla situazione emergenziale in atto.

condividi: