fonte: COMFORDOT

La Scuola Militare "Nunziatella" cornice del XXX Congresso Nazionale dell'Istituto del Nastro Azzurro

Il XXX Congresso Nazionale del Nastro Azzurro alla Scuola Militare “Nunziatella”

Lo scorso fine settimana, la Scuola Militare “Nunziatella” ha ospitato il XXX Congresso Nazionale dell’Istituto del Nastro Azzurro. L’Istituto ha, fin dalla propria fondazione nel 1923, il compito di ricordare ed esaltare, anche attraverso opere di propaganda, il valore e le virtù militari italiane, tutelare il rispetto e l’amore per la Patria e diffondere, soprattutto verso le nuove generazioni, la coscienza e la memoria storica nazionale ed i valori fondamentali dello Stato attraverso il ricordo degli atti di eroismo compiuti dai membri dei Corpi Armati dello Stato.


Il Congresso si è aperto con la deposizione della corona d’alloro al Masso del Monte Grappa, stele marmorea posta all’ingresso della Scuola Militare, ricordo imperituro di tutti gli Allievi ed ex Allievi che nel corso dei 230 anni dalla fondazione hanno immolato la propria vita per la salvaguardia delle libere Istituzioni e per l’amore della propria Patria.


L’apertura dei lavori del Congresso ha visto il Comandante della Scuola, Colonnello Fabio Aceto, rivolgere un sentito ringraziamento al Presidente dell’Istituto del Nastro Azzurro, Generale di Brigata Carlo Maria Magnani, ed a tutti gli illustri partecipanti.


Il Presidente dell’Istituto del Nastro Azzurro ha voluto a sua volta ringraziare il Colonnello Aceto per l’accoglienza e per la disponibilità dimostrata dalla Scuola e ha omaggiato tutti gli Allievi con il calendario dell’Istituto che è stato consegnato simbolicamente al Capo Corso, Allievo Roberto Augliese. I lavori del Congresso sono proseguiti per tutta la giornata del sabato e anche durante la giornata di domenica.




condividi: