Condividi su Linkedin

Tutte le componenti della Grande Unità a lavoro presso il Comando Brigata di Caserta.

Un workshop per le procedure standardizzate nell’emanazione di ordini

Si è concluso nei giorni scorsi a Caserta un workshop orientato alla formazione dei “Junior leaders”, di tutte le Unità dipendenti della Brigata Garibaldi, l’attività è stata concepita in funzione del miglioramento delle capacità operative attraverso un programma mirato di momenti addestrativi tesi ad implementare la capacità di emanazione degli ordini dei Comandanti di compagnia della Grande Unità, attraverso un programma specifico di “Leader Development” che interessa tra gli altri anche i Comandanti di plotone e quelli di gruppo tattico.


In particolare, dopo una fase a distanza presso le proprie sedi di servizio, il workshop, con la supervisione dei Comandanti di battaglione ed il supporto e il coordinamento dello staff dei reggimenti, si è sviluppato durante la sua fase pratica e di confronto attraverso le presentazioni dei Comandanti di compagnia su uno scenario complesso creato ad-hoc con Unità pluriarma (Combined Arms), per standardizzare le procedure di emanazione degli ordini, accelerare il processo decisionale ai minori livelli, migliorare la capacità di sintesi e comunicazione dei Leaders militari.


Al termine delle attività è stato elaborato e perfezionato un Operational Order Handbook che verrà impiegato dalle Unità della Brigata “Garibaldi” quale ausilio di lavoro in operazioni.


L’evento ha consentito di incrementare la consapevolezza della necessità di approcciare in maniera innovativa al sempre più complesso scenario operativo, come evidenziato anche dal Comandante della Brigata Garibaldi.


condividi: