fonte: COMFOP Nord

L'Ordinario Militare Marcianò visita la Caserma "Predieri".

Monsignor Santo Marcianò in visita alla Divisione “Friuli"

Monsignor Santo Marcianò, Arcivescovo Ordinario Militare per l'Italia, si è recato, per una visita ufficiale alla Caserma Predieri, sede del Comando Divisione "Friuli".

Dopo gli onori resi da un picchetto, il presule si è intrattenuto a colloquio con il Comandante della Divisione Generale di Divisione Carlo Lamanna e ha poi salutato lo staff del Comando ai quali ha rivolto particolari parole di apprezzamento per l'umanità e la professionalità profusa nelle diverse operazioni. Successivamente, è stato accompagnato a una visita infrastrutturale durante la quale ha potuto anche osservare alcuni militari impegnati in addestramento al combattimento corpo a corpo, disciplina di autodifesa studiata al fine di garantire l'assolvimento della missione.

In occasione della visita è stata Monsignor Marcianò ha visitato una mostra statica, comprensiva di materiali tecnici in uso al Reparto Comando e Supporti Tattici della Divisione Friuli, un nucleo di specialisti in cartografia militare dell'Istituto Geografico Militare, un team di vettovagliamento campale, una pattuglia di servizio nell'operazione Strade Sicure nel presidio di Firenze ed un nucleo di pronto intervento per pubbliche calamità.

A seguire, nell'area "Fungo", è stata celebrata la Santa Messa, al termine della quale Monsignor Marcianò ha benedetto il busto di San Giovanni XXIII, patrono dell'Esercito, statua che è stata poi collocata nella chiesa della Caserma Predieri. Al termine della visita, prima del commiato, c'è stata la tradizionale consegna dei doni simbolici e la firma dell'Albo d'Onore.

condividi: