Primo seminario di logistica della Grande Guerra a Palermo.

L' Esercito e l'Università studiano la Grande Guerra a Palermo


La scorsa settimana, presso il Centro Rifornimento di Commissariato dell'Esercito, 35 studenti dell'Università di Palermo hanno partecipato al primo seminario di logistica della Grande Guerra, organizzato in collaborazione con il Comando Militare Esercito "Sicilia".

 

Dopo una breve introduzione del professor Antonino Giuffrida, docente responsabile, ed un saluto del Colonnello Melchiorre Giancone, direttore dell'ente ospitante, ha preso la parola il Brigadier Generale Stefano Rega che, giunto da Roma in qualità di relatore esperto in materia, ha trascinato i seminaristi in un'appassionante narrazione della funzione logistica più importante: l'alimentazione dei soldati al fronte. Non solo un'esigenza logistica, ma fisiologica, fondamentale per rinforzare il morale della truppa, oltre che come strumento di coesione sociale e culturale.

 

L'evento è stato il primo di quattro seminari aventi lo scopo di consentire agli studenti coinvolti di acquisire una preparazione mirata a settori logistici e scientifici particolarmente trasformatisi e perfezionatisi nel corso del primo conflitto mondiale, sintetizzando poi le risultanze analitiche e le conclusioni raggiunte in panel illustrativi da presentarsi nel corso di un convegno finale nel mese di novembre.


condividi: