fonte: CSOE

Un oro e due argenti per gli atleti militari nella tappa di Coppa del Mondo a Berlino.

Gli atleti militari trionfano in Coppa del Mondo di Nuoto

Prosegue con positivi risultati per gli atleti militari del Centro Sportivo Olimpico dell'Esercito il percorso della XXIX edizione della Coppa del Mondo di nuoto. La competizione ha avuto inizio a Mosca e proseguirà, dopo la tappa di Berlino, con gli appuntamenti di  Eindhoven, Hong Kong, Doha, Pechino Tokio e si concluderà a Singapore il 19 novembre 2017. 

Con Berlino si arricchisce il medagliere italiano di un oro e due argenti conquistati rispettivamente dal 1° Caporale Maggiore Gabriele Detti, dal Caporale Maggiore Scelto Federico Turrini e dal 1° Caporale Maggiore  Fabio Scozzoli.

 

Detti, già Campione del Mondo in carica degli 800m, ha dominato la gara dei 1500 m in vasca corta con una prestazione di livello assoluto trionfando con un eccezionale 14:18.35. L'atleta militare concluderà il tour agonistico di Coppa del Mondo con l'ultima tappa estiva prevista il prossimo fine settimana a Eindhoven (NED).

 

Alla medaglia d'oro di Detti si affiancano anche le medaglie d'argento ottenute da Federico Turrini nei 400 m. misti, con il tempo di 4'05"16 e da Fabio Scozzoli nei 50 m. rana, che con il tempo 25"72 segna per la seconda volta in tre giorni il nuovo record italiano di specialità.

Ancora grandi soddisfazioni per il Centro Sportivo Olimpico dell'Esercito, che, grazie ai risultati di questa tappa, porta a 4 il parziale delle medaglie conquistate dagli atleti militari in questa edizione della Coppa del Mondo di nuoto.


condividi: