fonte: COMTA

A Bolzano il Workshop sulle Squadre Soccorso Alpino Militare (SSAM).

Incontro e confronto per tutti gli attori interessati ad attività di soccorso

​Mercoledi 27 novembre, presso il Comando Truppe Alpine si è conclusa la prima edizione del workshop sull’impiego delle Squadre Soccorso Alpino Militare (SSAM).

A tal evento formativo hanno preso parte Ufficiali, Sottufficiali e Volontari delle Truppe Alpine, specializzati e qualificati per il Soccorso Alpino Militare. L’importanza dell’evento è stata sottolineata, inoltre, dalla partecipazione del Presidente Nazionale Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) Maurizio Dellantonio e dei rappresentanti delle regioni Alto Adige e Veneto.

Il Generale di Divisione Marcello Bellacicco, Vice Comandante delle Truppe Alpine, ha dato formalmente inizio ai lavori del workshop nella mattinata di martedì 26 novembre, sottolineando che l’attività rappresenta una opportunità unica di incontro e confronto per tutti gli attori interessati ad attività di soccorso.

Nello specifico, si è discusso di formazione degli operatori e capacità specifiche da acquisire nonché dei procedimenti d’impiego delle SSAM nei nuovi scenari operativi. Particolare enfasi è stata rivolta alle procedure di Comando e Controllo ed alla disponibilità di materiali per le trasmissioni di nuova acquisizione al fine di rendere completamente interoperabili le Squadre di Soccorso provenienti da diversi ambiti.

Nel corso delle due giornate di lavori aziende specializzate nell’acquisizione di materiali specifici per il soccorso hanno allestito stand espositivi con le ultime novità del settore.

I risultati emersi dalle esperienze di esercitazioni condotte in diversi scenari di soccorso hanno concluso il workshop confermando la necessità di incontri periodici al fine di individuare, in modo sempre più definito, le sinergie addestrative e i possibili ambiti di collaborazione affinché le Truppe Alpine possano essere sempre in grado di operare in tutta sicurezza e in perfetta sintonia con gli specialisti del soccorso civile laddove gli stessi, per il tramite del sistema di Protezione Civile, chiedano la presenza degli assetti militari.

condividi: