fonte: COMFORDOT

Condividi su Linkedin

Colletta di solidarietà a favore della Caritas Diocesana.

7 quintali di derrate alimentari, prodotti per l’infanzia e articoli per l’igiene personale, destinati a 70 centri di raccolta.

​Nei giorni scorsi la Scuola Sottufficiali dell'Esercito ha organizzato una colletta di generi di prima necessità da devolvere alla Caritas Diocesana della città di Viterbo.


L'iniziativa ha permesso di raccogliere circa 7 quintali di materiale tra derrate alimentari, prodotti per l'infanzia e articoli per l'igiene personale, che verranno distribuiti in 70 centri di raccolta che operano a favore di famiglie bisognose residenti nella Tuscia. 


Il personale della Scuola ha voluto, ancora una volta, prodigarsi a sostegno della comunità locale a dimostrazione del forte legame e dello spirito di attaccamento che lega l'Istituto alla città di Viterbo.


Il Direttore della Caritas Diocesana, Signor Luca Zoncheddu, ha espresso un sentito ringraziamento al Comandante della Scuola Sottufficiali, Generale di Brigata Stefano Scanu, promotore dell'iniziativa, per questo importante contributo che permetterà di aiutare concretamente tante persone in un momento di particolare difficoltà.


condividi: