fonte: Comando Truppe Alpine

A Bolzano e Genova i corsi professionalizzati per ex militari e Volontari prossimi al congedo.

Militari prossimi al congedo ricevono attestato certificante le competenze acquisite, per un futuro inserimento nel mondo lavorativo

Nell’ambito del progetto “Sbocchi Occupazionali”, le Sezioni “Sostegno alla ricollocazione professionale dei volontari congedati senza demerito”, operanti presso i Comandi Militari Esercito (CME) “Liguria” e “Trentino Alto Adige” hanno organizzato dei corsi professionalizzanti a favore di militari congedati o prossimi alla cessazione della ferma volontaria.

In particolare, presso la Scuola professionale per il commercio, turismo e i servizi della Provincia Autonoma di Bolzano, si è conclusa la 2ª edizione del corso d'informatica denominato "Information Technology updating Skills", frequentato da Volontari in ferma prefissata dell’Esercito prossimi al congedo, selezionati dal Comando Truppe Alpine.

Il corso è stato svolto, grazie alla disponibilità del corpo docente del C.T.S. ''Luigi Einaudi'', in modalità “in presenza” e nel pieno rispetto delle rigide misure “anti-COVID”, mediante il metodo della didattica laboratoriale sui più recenti sistemi operativi in uso. Gli innovativi contenuti formativi e i particolari temi trattati hanno riguardato l'aggiornamento delle competenze nel settore dell'Information Technology, analizzando inoltre gli strumenti d’ufficio disponibili per la gestione amministrativa, la verifica e gestione della privacy ed anche con alcuni cenni introduttivi alla cyber security.

A Genova è stata invece ultimata la formazione per l’impiego di “gru a bandiera, carroponte e carrello elevatore”. 12 i frequentatori di questo corso professionalizzante, che si è svolto presso l’Arsenale Militare Marittimo di La Spezia dal 12 al 23 ottobre.

Per l’organizzazione dei corsi i CME operano sulla base di un’attenta analisi del fabbisogno occupazionale del territorio e dei principali indicatori statistici. Quello della formazione, affiancato alle attività di informazione e orientamento, è un tema strategico che la Forza Armata sta valorizzando, perché in grado di fornire al personale congedato o prossimo alla cessazione dal servizio quelle competenze ricercate e utili al reinserimento nel mondo del lavoro. ​

condividi: