fonte: SME

Lo Stato Maggiore dell'Esercito riceve il Premio Fiuggi Storia

Riconoscimento per la valorizzazione del patrimonio storico e culturale

​Conferito allo Stato Maggiore dell'Esercito, per la Sezione "Il Tempo e la Storia", il prestigioso "Premio Fiuggi-Storia", giunto alla sua ottava edizione e promosso dalla Fondazione Giuseppe Levi Pelloni – Centro Nazionale Ricerche Storiche, con il patrocinio del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati e della Presidenza della Regione Lazio, svoltosi il 23 gennaio 2018 presso la Pontificia Università Antonianum in Roma.

 

La Fondazione, il cui scopo è la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico, culturale e artistico del Novecento, ha consegnato il prestigioso riconoscimento per l'opera editoriale "CalendEsercito", dedicato anche nel 2018 al centenario della Grande Guerra. L'opera chiude una quadrilogia che, iniziata nel 2015, ha inteso commemorare il secolo di storia trascorso dalla Prima Guerra Mondiale, un conflitto cruento e sanguinoso che fu però il traguardo di un lungo e faticoso percorso, che ha fatto dell'Italia una Nazione, chiudendo la fase della unificazione geografica attuata nel Risorgimento.

 

Il premio è stato consegnato al Generale di Divisione Giuseppenicola Tota, Capo del V Reparto Affari Generali dello Stato Maggiore dell'Esercito.

 

Tra i premiati, per la Sezione "Diari, Epistolari e Memorie", Piero Angela per "Il mio lungo viaggio. 90 anni di storie vissute".

condividi: