fonte: COMFOP Nord

Condividi su Linkedin

Il 66° Reggimento Fanteria Aeromobile “Trieste” abilita i conduttori alla guida Off- Road

Scuola guida diurna e notturna su VTLM “Lince”

​ Il 66° reggimento fanteria Aeromobile “Trieste” ha concluso nei giorni scorsi il corso di scuola guida avanzata fuoristrada su Veicolo Tattico Leggero Multiruolo (VTLM) “Lince”.

L’attività, pianificata e condotta da istruttori di guida qualificati “Off-Road” del reggimento aeromobile, è stata condotta a favore del proprio personale, dell’8° reggimento genio guastatori paracadutisti “Folgore” e del Multinational CIMIC Group. Articolato su cinque giornate il corso si è sviluppato su una fase teorica e una pratica con attività di guida diurne e notturne con l’ausilio di sistemi di visione IR e ad intensificazione di luce. La fase pratica è servita ai frequentatori per accrescere le conoscenze del mezzo, il cui peso e ingombro rappresentano una difficoltà per ogni conduttore, e la capacità di affrontare itinerari anche particolarmente insidiosi. Gli esercizi pratici, ideati al fine di spingere l’addestramento al massimo del realismo, hanno previsto il superamento di pendenze longitudinali e laterali, buche con fondo sabbioso e irregolare, “twist” (che consiste in una successione sfalsata ma continua di buche e dossi), tratti con massi sporgenti e superamento di un guado della profondità di circa un metro.

Il corso si è svolto nella pista di guida avanzata Off-Road “An Nasiriyah”, da poco inaugurata presso il 6° reggimento logistico di supporto generale di Budrio (BO).

condividi: