fonte: Comando Truppe Alpine

Presso il 3° Reggimento Alpini sono stati condotti corsi di qualifica in “urban operations” e  controllo della folla.

I reparti della Taurinense in addestramento al 3° Reggimento Alpini


​Nell'ambito della formazione operativa del personale, si sono conclusi al 3° Reggimento Alpini i corsi di qualifica per Istruttori in "urban operations" e nel "controllo della folla", organizzati presso la caserma Berardi di Pinerolo (TO) e il comprensorio di Baudenasca (TO). 

 

Un pool di istruttori della Scuola di Fanteria di Cesano (RM) ha organizzato e condotto le attività formative al di fuori delle consuete aree addestrative, adattando i programmi alle potenzialità del reparto, mentre il 3° Reggimento Alpini - supportato dagli altri reparti della Brigata "Taurinense" e dagli elicotteri del 34° Gruppo Squadroni Aviazione Esercito "Toro" - ha messo in campo le risorse necessarie, come i veicoli tattici "Lince", i kit per il controllo della folla, il munizionamento a salve e le "opposing forces" dotate di kit simunition che, lasciando traccia sul bersaglio colpito, rendono gli esercizi più coinvolgenti ed efficaci.

 

La particolare sinergia realizzata tra la capacità formativa del personale specializzato  e le risorse addestrative del reparto ospitante ha permesso la qualifica di 60 nuovi  istruttori e ha contribuito a elevare il livello di standardizzazione delle procedure operative.

condividi: