fonte: COMFOP Sud

L'Esercito e la Prefettura coinvolgono gli studenti siracusani nel ricordo della Grande Guerra.

Inaugurazione della mostra itinerante "La Sicilia nella Grande Guerra" a Siracusa

​La mostra itinerante "La Sicilia nella Grande Guerra" che il Comando Militare dell'Esercito Sicilia sta promuovendo in tutte le città dell'isola, ha fatto tappa, nei giorni scorsi, a Siracusa accolta nella centralissima sede della Soprintendenza ai Beni culturali e ambientali, in piazza Duomo a Ortigia.

 

La mostra è stata inaugurata alla presenza di numerosi studenti della provincia, del Generale di Brigata Claudio Minghetti, del prefetto Giuseppe Castaldo e della soprintendente Rosalba Panvini, che hanno reso possibile l'evento.

 

Dopo i rituali saluti di apertura, le autorità intervenute hanno consegnato a dieci ragazzi siracusani copie degli stati di servizio dei rispettivi avi che hanno combattuto la prima guerra mondiale, a suggello del loro legame attraverso un secolo di storia. La cerimonia si è conclusa con alcuni interventi di approfondimento proposti dagli studenti coinvolti.

 

La mostra, che ha coniugato 120 lavori realizzati da ragazzi siciliani su temi di carattere culturale e sociale legati al periodo bellico, con preziosi cimeli storici esposti grazie alla fattiva collaborazione di collezionisti privati locali, vuole essere un innovativo strumento per avvicinare le nuove generazioni alla storia dell'Unità d'Italia che altrimenti rischia di restare chiusa nelle mute pagine dei libri di scuola.

condividi: