fonte: COMFOTER di Supporto

Condividi su Linkedin

Gli atleti e appassionati di sport si avvicinano ai metodi di allenamento dei militari dell’Esercito Italiano.

CrossXrace è una competizione riconosciuta di interesse nazionale da ASI/CONI

​Nei giorni scorsi si è svolta presso l’area addestrativa “Magg. Castelli” del Comando Artiglieria Controaerei di Sabaudia (LT), in località Caterattino, l’edizione 2021 della crossXrace, gara di resistenza e abilità nel superamento di ostacoli aperta a tutti gli appassionati di corse campestri ad ostacoli.

La manifestazione sportiva, promossa dallo Stato Maggiore dell’Esercito, si è svolta in un ambiente tipico dell’addestramento militare e i partecipanti hanno potuto confrontarsi sia con ostacoli naturali e artificiali presenti nell’area addestrativa, sia con gli ostacoli del Campo Addestrativo Ginnico Sportivo Militare (CAGSM), mettendo in gioco le proprie abilità nella corsa, resistenza e potenza fisica. La competizione, riconosciuta di interesse nazionale da ASI/CONI si è svolta sotto un rigido protocollo messo in atto per garantirne lo svolgimento secondo gli standard di sicurezza sanitaria in vigore.

A premessa della stessa, al fine di familiarizzare con il percorso e facilitare l’approccio agli ostacoli, è stata fornita a tutti i partecipanti una dimostrazione pratica di superamento del percorso militare. Molto significativo l’inizio gara sulle note del “Canto degli Italiani”, al termine del quale i partecipanti, nel pieno spetto delle norme per il contrasto al CoViD-19, hanno ricevuto le ultime raccomandazioni affinché la competizione si svolgesse in piena sicurezza.

I militari dell’Esercito hanno fornito il supporto in tutte le fasi della competizione, provvedendo anche alla valutazione e all’assegnazione dei punteggi nel superamento degli ostacoli. La manifestazione sportiva ha evidenziato l’attenzione che da sempre l’Esercito Italiano ripone nella promozione dello sport come una vera e propria palestra di vita nella quale spirito di sacrificio, rispetto delle regole e sana competizione, rappresentano i valori propri degli uomini e delle donne con le stellette.

condividi: