fonte: Comando Truppe Alpine

Condividi su Linkedin

Presentato al Museo Nazionale Storico degli Alpini il calendario degli avvenimenti per il prossimo 150 anniversario.

Tanti eventi per il 2022, aspettando il 150° anniversario della costituzione degli Alpini

​Il Regio Decreto che sancì la nascita delle Compagnie alpine fu firmato il 15 ottobre 1872 da Vittorio Emanuele II a Napoli. L’intento, perorato secondo la tradizione dal capitano Giuseppe Perrucchetti, era quello di affidare la difesa dell’arco alpino a truppe formate da persone nate in quelle valli, che fossero capaci di muoversi ed operare in quell’ambiente.

Nasceva 149 anni fa la specialità degli Alpini.

In occasione di tale anniversario, è stato presentato oggi alla stampa, presso i suggestivi locali del rinnovato Museo Nazionale Storico degli Alpini del Dos Trento, il programma delle manifestazioni che per tutto l’anno 2022, attraverso vari appuntamenti, esalteranno le caratteristiche che fanno delle Truppe Alpine una specialità dell’Esercito ove la preparazione fisica e mentale, doti necessarie per operare nel complesso ambiente montano, si uniscono alla tradizione ma con uno sguardo rivolto al futuro.

Le attività, che saranno condotte unitamente all’Associazione Nazionale Alpini, avranno un valore altamente simbolico e si svilupperanno su quattro aree d’interesse: addestramento, con esercitazioni di mountain warfare in ambiente invernale ed estivo, la salita a 150 cime (attività di ascensione delle alte vette in un limitato periodo di tempo); sport, con l’avvio di una staffetta che partendo da Ventimiglia raggiungerà Trieste in un ideale percorso di fratellanza e spirito alpino; storia, con convegni presso le maggiori città, con i quali si vuole coniugare il valore della tradizione a quello del moderno addestramento; attività promozionali, con la creazione della “cittadella delle Truppe Alpine e i raduni di raggruppamento che annualmente vengono svolti dall’Associazione Nazionale Alpini.

Non mancheranno le cerimonie: le bandiere di guerra di tutti i reggimenti alpini sfileranno in occasione dell’Adunata Nazionale dell’ANA a Rimini, mentre il 15 ottobre 2022 a Napoli si svolgerà la cerimonia commemorativa dei 150 anni dalla costituzione del Corpo.

Un programma intenso teso a onorare tutti coloro che con atti di eroismo, grandi sacrifici e ammirevole abnegazione hanno fatto in modo che le Truppe Alpine dell’Esercito siano oggi depositarie delle più alte tradizioni militari simbolo di professionalità, di dedizione, di senso del dovere e spirito di servizio anche negli odierni impegni al servizio del Paese.

A tutte le penne nere d’Italia, di oggi e di ieri, giungano i più fervidi auguri per questa importante ricorrenza.

condividi: