L’Esercito Italiano prosegue nel soccorso alle popolazioni alluvionate della provincia di Reggio Calabria.

Continua l'impegno dell'Esercito in Calabria

​L'Esercito con i militari del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo e della Compagnia Genio autonoma di Castrovillari stanno lavorando  da oltre una settimana  per portare soccorso agli abitanti della provincia di Reggio Calabria, colpiti dall'alluvione che lo scorso 1° novembre ha interessato interi paesi.

 

In particolare tra la giornata di sabato e domenica i genieri dell'Esercito hanno raggiunto e liberato diversi nuclei familiari e aziende agricole rimaste isolate. Si è operato sulla strade provinciali 165 e 64, strade che sono state sommerse e dissestate dalla piena alluvionale.

 

I militari del 4° Reggimento in coordinamento con la Prefettura, dall'inizio del loro intervento ad oggi, hanno rimosso oltre 3.000 mc di detriti franosi nei molteplici interventi effettuati nella provincia di Reggio Calabria.​

condividi: