Stand della Brigata Ariete in fiera a Pordenone per l'orientamento professionale dei giovani.

Oltre 6000 visitatori per la fiera "Punto d'incontro"

​Si è conclusa ieri, presso l’Ente Fiera di Pordenone, la decima edizione di “Punto di Incontro”, il principale evento espositivo della Regione Friuli Venezia Giulia dedicato all’orientamento, alla formazione e al lavoro, cui ha partecipato anche l'Esercito Italiano rappresentato dalla 132^ Brigata Corazzata “Ariete”.

La rassegna fieristica, articolata su due giornate che hanno registrato la presenza di oltre seimila visitatori, è stata l’occasione per le aziende, gli enti di formazione e le Istituzioni di presentare i propri fabbisogni formativi e professionali e stabilire un primo contatto con i giovani alla ricerca di uno sbocco professionale o di un’offerta formativa d’interesse: non solo diplomandi, laureandi e laureati, ma anche persone con esperienza lavorativa alla ricerca di una riqualificazione o di nuove occasioni di inserimento lavorativo.

In particolare, l’Esercito era presente all’interno del padiglione 3 della fiera con uno stand informativo allestito e curato da personale dell’Ariete che, fin dalle prime ore, ha riscosso grande interesse tra i giovani e, per tutta la durata dell’evento, ha fornito informazioni sulle diverse opportunità formative e professionali offerte dalla Forza Armata.

Particolarmente richieste le indicazioni sulle modalità d’accesso ai concorsi per l’Accademia Militare, per la Scuola Sottufficiali e per l’arruolamento come Volontari in Ferma Prefissata, a testimonianza dell’interesse e dell’attenzione dei giovani per la professione militare.

condividi: