fonte: COMFOTER di Supporto

Il Battaglione “Frejus” sanifica strade ed edifici pubblici della cittadina piemontese.

Anche la cittadina piemontese igienizzata dai militari del battaglione “Frejus” di Torino

​Sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria da CoViD-19, l’Esercito Italiano ha messo in campo assetti specialistici a supporto della collettività in questo periodo di grave difficoltà per il nostro Paese.

In particolare, nell’ambito della ormai consolidata sinergia tra Istituzioni civili e militari, il Battaglione “Frejus” di Torino ha impiegato personale, mezzi e materiali per sanificare i luoghi più frequentati della vicina cittadina di Bardonecchia.

I nuclei disinfettori del battaglione hanno provveduto, con più interventi eseguiti nel corso del mese di maggio, a igienizzare strade, marciapiedi, isole ecologiche ed edifici istituzionali della città. Il preziosissimo contributo fornito alla collettività, ha riscosso il sincero plauso delle istituzioni locali e rafforzato il già profondo legame tra la Forza Armata e la popolazione. Una collaborazione di fondamentale importanza quella tra Esercito Italiano, Istituzioni e cittadini, ulteriormente evidenziata dalle parole espresse dal Sindaco di Bardonecchia che ha voluto riconoscere l’impegno profuso dagli uomini e dalle donne del “Frejus”, intervenuti ancora una volta a sostegno della comunità piemontese.

Questo intervento rientra nell’ambito di una più ampia opera di igienizzazione e sanificazione che il personale dell’Esercito Italiano sta svolgendo sull’intero territorio nazionale in uffici pubblici, carceri, tribunali, chiese, ospedali e residenze per anziani.

condividi: