fonte: COMLOG

Sottoscritta un'importante intesa con le Società italiane di Scienze dell'alimentazione e di Scienze motorie e sportive.

Maggiore attenzione sugli stili di vita, sull’alimentazione corretta e sull'attività motoria

​Il Comandante Logistico dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, il Presidente della Società Italiana di Scienze dell’Alimentazione, Prof. Andrea Ghiselli, e il Tesoriere della Società Italiana delle Scienze Motorie e Sportive, Prof. Carlo Baldari, hanno siglato questa mattina, presso il Circolo Ufficiali “Pio IX” in Roma, un importante accordo di collaborazione sui temi della salute, della corretta alimentazione e sulla promozione di stili di vita adeguati.

L’intesa, voluta dal Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale di Corpo d'Armata Salvatore Farina, e finalizzata dal Comando di Sanità e Veterinaria, rappresenta un'assoluta novità nell’ambito della Difesa e fungerà da cornice agli accordi che verranno successivamente stipulati su tutto il territorio nazionale con lo scopo di diffondere concretamente la cultura della prevenzione sanitaria, elemento sempre più centrale nelle tematiche della salute.

L’Esercito è attivo in questo settore da circa 20 anni, avendo previsto, per le proprie donne e i propri uomini un calendario di visite periodiche volte a verificare il mantenimento dello stato di salute e a intercettare tempestivamente eventuali condizioni patologiche. “Con questo accordo, e con i protocolli operativi successivi - ha sottolineato il Comandante Logistico dell’Esercito – si avrà una attenzione ancora maggiore sugli stili di vita, sull’alimentazione corretta e sulla necessità di attività motoria calibrata alle condizioni dei singoli e a vantaggio anche delle famiglie. Questi temi, ormai fondamentali per chiunque voglia preservare il proprio benessere fisico, sono irrinunciabili per la tutela della salute di uomini e donne chiamati a operare quotidianamente in contesti difficili”.

condividi: