fonte: Stato Maggiore Esercito

Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito inaugura nuova struttura presso il Circolo Sottufficiali "Lungara".

L’opera rientra nell’ambito dei progetti di riqualificazione infrastrutturale voluti dal Generale Farina per il benessere del personale

​Questa mattina il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, accompagnato dal Sottocapo di SME, Generale di Corpo d’Armata Giovanni Maria Fungo e dal Comandante del Comando Militare della Capitale, Generale di Corpo d’Armata Rosario Castellano, ha inaugurato presso il Circolo Sottufficiali "Lungara" di Roma una nuova palazzina destinata a ospitare il personale militare e civile della Forza Armata. La rinnovata struttura consta di 7 camere con bagno e di una moderna sala fitness.

L’opera rientra nell’ambito dei progetti di riqualificazione infrastrutturale voluti dal Generale Farina in favore del personale, verso cui ha inteso ampliare l’offerta di servizi sempre più confortevoli in seno agli Organismi di Protezione Sociale (OPS), Circoli, Foresterie a cui il personale può accedere insieme alla proprie famiglie.

La progettazione e la realizzazione dei lavori è stata affidata alle professionalità del Comando Genio che, con il suo Reparto Operativo Genio Infrastrutturale (ROGI), in sinergia con il V Reparto dello Stato Maggiore dell’Esercito e il Comando Militare della Capitale, ha svolto i lavori di ammodernamento, dotando la palazzina di servizi che ne hanno innalzato gli standard qualitativi.

Il Generale Farina ha espresso un sentito apprezzamento per il brillante lavoro svolto da tutto il personale coinvolto nella realizzazione dell’opera, ringraziando personalmente il Comandante del Genio, Generale di Divisione Gianpaolo Mirra, che rappresenta il Vertice della nuova organizzazione infrastrutturale dell’Esercito. “Quest’opera”, ha detto il Capo di SME, “insieme al progetto Caserme Verdi e al progetto M.I.R.R.A.L. (Moduli Infrastrutturali per la Rapida Realizzazione di Alloggi e Ambienti di Lavoro), si inserisce nel più ampio disegno di ammodernamento infrastrutturale della Forza Armata e la sua realizzazione è il risultato di uno sforzo sinergico e di qualità, volto a garantire i migliori standard possibili in termini di ospitalità ed accoglienza per i militari e per i loro familiari”.

Il Circolo di via della Lungara, oltre a essere utilizzato per accogliere il personale in attività di servizio o per finalità ricreative, svolge un'importante funzione di supporto in favore di famiglie dei militari che soggiornano a Roma per motivi sanitari o per assistere i propri familiari ricoverati presso i nosocomi della capitale.

condividi: