fonte: COMFOP Sud

Militari del Raggruppamento Strade Sicure Puglia/Basilicata soccorrono gli automobilisti bloccati in un sottovia a causa delle abbondanti piogge.

Militari di Strade Sicure intervengono a Potenza durante il maltempo

​Le abbondanti piogge che si sono abbattute sulla città di Potenza nella giornata del 4 agosto, hanno causato disagi alla popolazione del capoluogo lucano.

Diversi sono stati gli interventi per consentire il ripristino della circolazione stradale agli automobilisti in difficoltà.

I militari dell'Esercito, impiegati nell'Operazione Strade Sicure, sono intervenuti prontamente a favore di due automobilisti rimasti intrappolati in un sottovia ove si erano rifugiati in attesa del miglioramento delle condimeteo.

Non riuscendo più a scendere dalle rispettive autovetture invase dall'acqua piovana, i malcapitati hanno richiamato l'attenzione di una pattuglia dell'Esercito in transito, chiedendo soccorso.

Resisi conto della gravità della situazione, il considerevole livello dell'acqua oltre ad essere penetrato negli abitacoli non permetteva l'apertura degli sportelli e, temendo per l'incolumità dei due automobilisti, i soldati hanno immediatamente provveduto a trarre in salvo i due uomini, aiutandoli ad uscire dalle autovetture tramite il finestrino anteriore.

Accertatisi delle condizioni di salute dei due automobilisti, i militari hanno successivamente recuperato i due veicoli, impossibilitati alla marcia, liberando il sottovia.


condividi: