fonte: COMFORDOT

Condividi su Linkedin

Zorzi al primo posto al Gran Premio di Oliva nel salto ad ostacoli

Zorzi è pronto ad affrontare l’imminente stagione agonistica

A circa 3 mesi dall' infortunio che lo ha costretto ad uno stop forzato, il Caporal Maggiore Scelto Alberto Zorzi è tornato a calcare i campi di gara e lo ha fatto alla sua maniera. Infatti, nei giorni scorsi, iscritto al Concorso Internazionale 3*, tappa del Mediterranean Equestrian Tour (MET) di Primavera a Oliva in Spagna, Alberto Zorzi ha vinto il Gran Premio con ostacoli a 150 cm, in sella a Cinsey, stallone hannoverano di 14 anni.


Erano 49 i binomi qualificati per il Gran Premio, che Alberto Zorzi ha sbaragliato con due percorsi netti e un barrage finale concluso nel tempo di 42"29. Al secondo posto il francese Nicolas Delmotte su Ilex VP (0/0; 42"60). Terzo posto per lo svizzero Edwin Smits su Farezzo (0/0; 42"73). Un successo, questo, che fa sperare in un ritorno del cavaliere militare ai vertici dell'equitazione mondiale.


Lo Spring MET di Oliva è diventato ormai un appuntamento fisso da anni, che dura ben tre settimane, ognuna delle quali vede i cavalieri impegnati in semi tour che iniziano il martedì e terminano la domenica. Molti binomi di livello internazionale vi si iscrivono per valutare e testare la loro preparazione in vista dell'imminente inizio della stagione agonistica outdoor.


condividi: