fonte: COMLOG

L’Onorevole Volpi in visita al Celio.

Buon lavoro a tutto il personale medico e sanitario attualmente impegnato in missione

Il giorno 6 febbraio 2019, il Sottosegretario di Stato alla Difesa, Onorevole Raffaele Volpi, si è recato in visita al Policlinico Militare di Roma “Celio”. 


Il Sottosegretario, accolto dal Direttore del Policlinico Militare, Generale di Divisione Francesco Diella, unitamente al Comandante di Sanità e Veterinaria dell’Esercito, Maggior Generale Antonio Battistini, dopo gli onori di rito, ha assistito al briefing di presentazione dell’Ente e successivamente ha effettuato una breve visita ad alcuni padiglioni dell’ospedale.


Nel corso della visita, l’Onorevole si è recato presso il servizio di Telemedicina del Policlinico militare dove si è intrattenuto in videoconferenza con il personale del Role 2 di Herat (Afghanistan) e dell’ospedale da campo attualmente schierato a Misurata (Libia). Durante il collegamento l’Onorevole  ha rivolto un messaggio di augurio di buon lavoro a tutto il personale medico e sanitario attualmente impegnato in missione.


Inoltre, nel corso dell’attività, ha sottolineato l’importanza dei compiti del Policlinico Militare per la Difesa nell’assistenza sanitaria per il personale militare che opera sia sul territorio nazionale sia nei teatri operativi; “auspico che la crescente collaborazione con strutture civili, con le università e il mondo della ricerca vengano permeate dai valori tipici delle Forze Armate”.

 

Il Policlinico Militare di Roma, alle dipendenze del Comando Logistico dell’Esercito, è la struttura sanitaria per il ricovero e la cura del personale delle Forze Armate in servizio in Patria e all’estero che, oltre a svolgere attività clinico-assistenziali, espleta anche attività di formazione del personale medico, infermieristico e tecnico-sanitario, nonché fornisce personale altamente qualificato per tutte le esigenze sanitarie nelle operazioni internazionali




condividi: