fonte: COMFOTER di Supporto

Condividi su Linkedin

Il Comandante delle Forze Operative Terrestri di Supporto al 2° Reggimento Genio Pontieri.

Visita alla Caserma “Nicolai” di Piacenza e al personale civile e militare del Reparto

​Questa mattina il Comandante delle Forze Operative Terrestri di Supporto, Generale di Corpo d'Armata Massimo Scala, si è recato in visita presso la Caserma "Ten. Filippo Nicolai" di Piacenza, sede del 2° Reggimento Genio Pontieri.


L'Alto Ufficiale, accolto dal Comandante di Reggimento, Colonnello Federico Collina, dal Sottufficiale di Corpo, Primo Luogotenente Angelo Perretta e dal Cappellano militare Don Pietro Campominosi, dopo aver ricevuto gli onori da un picchetto in armi, ha reso omaggio alla Bandiera di Guerra del Reggimento e preso parte a un briefing illustrativo sulle capacità e le attività del 2° Pontieri, con particolare riferimento alle operazioni homeland security sull'Emilia Romagna, all'addestramento pontieristico, ai lavori del genio e allo sforzo del personale sanitario sul fronte del contrasto all'emergenza pandemica.


Successivamente, il Generale Scala ha visitato le infrastrutture della Caserma "Nicolai" e salutato una rappresentanza del personale civile e militare del Reggimento, esprimendo il suo personale ringraziamento per gli importanti risultati operativi e addestrativi raggiunti, l'elevata professionalità dimostrata e lo sforzo profuso nella dimensione di ammodernamento infrastrutturale dell'Esercito, con numerosi lavori svolti in sede e presso altri Enti e Reparti. L'incontro si è concluso nel primo pomeriggio con la tradizionale firma dell'Albo d'Onore.


condividi: