fonte: COMFOTER COE

Il 2° reggimento dell'Aviazione dell'Esercito "Sirio" rinnova la sua partecipazione alla campagna AVIS per la raccolta di sangue.

Donazione di sangue al 2° reggimento AVES "Sirio"

Ieri mattina la caserma “Calò”, sede del 2° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Sirio” ha ospitato, un autoemoteca per la raccolta di sangue, messa a disposizione dall’AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) Provinciale di Catanzaro.  


L’attività, che chiude per il 2018 un protocollo d’intesa tra Ministero della Difesa e Ministero della Sanità con l’AVIS regionale per la Calabria, conferma come il solido legame che unisce i “baschi azzurri” alla comunità lametina sia ormai una realtà che si rinnova di anno in anno.


Il Comandante di reggimento, Colonnello Maurizio Sabbi, estremamente soddisfatto per la riuscita dell’iniziativa, ha rinnovato al Presidente della sede AVIS di Sant’Eufemia, Carmelo Morgante, l’invito ad estendere il prezioso progetto anche al prossimo 2019, assicurando l’impegno, ormai consolidato, dei suoi numerosi "donatori in mimetica" presenti in caserma. 


La costante partecipazione del reggimento a questa nobile iniziativa, si è dimostrata ancora una volta una certezza per il territorio, a conferma del supporto omnidirezionale alla popolazione calabrese e, contestualmente, al sistema sanitario regionale




condividi: