fonte: SME

Firma della Lettera d'intenti tra il Capi di SME italiano e spagnolo.

Siglata la lettera d'intenti per il gemellaggio delle due Unità

​Il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale di  Corpo d'Armata Danilo Errico, ed il Capo di Stato Maggiore dell'Ejercito de Tierra, Generale Javier Varela Salas, nella giornata di ieri hanno siglato, nel corso di una visita di lavoro, una lettera d'intenti per il gemellaggio tra le Brigate "Pinerolo" e "Aragon I".

 

L'iniziativa, discussa a Madrid lo scorso maggio, in occasione dell'ultimo incontro tra i rispettivi Stati Maggiori di Forza Armata, si iscrive nel quadro delle ormai consolidate relazioni tra gli eserciti italiano e spagnolo.

 

In particolare, il progetto è volto a sviluppare nuove opportunità addestrative, a rafforzare l'interoperabilità nonché a condividere i risultati ottenuti dall'Italia nel campo della digitalizzazione della manovra, settore di fondamentale importanza per il comparto terrestre della Difesa nazionale.

condividi: