fonte: COMFORDOT

Condividi su Linkedin

Al via i corsi per i futuri Comandanti dell’Esercito.

Acquisire conoscenze e capacità per operare nell’ambito dei reparti di Fanteria dell’Esercito

Presso la Scuola di Fanteria di Cesano è iniziata la formazione degli Ufficiali del Ruolo Speciale frequentatori del 23° Corso e degli Ufficiali del 199° Corso “Osare” dell’Arma di Fanteria.


L’iter formativo del 23° Corso Applicativo, della durata di tre settimane, è orientato, attraverso lo svolgimento di attività addestrative specifiche e un’adeguata preparazione ginnico sportiva, a conferire ai frequentatori le conoscenze e le capacità etiche, culturali e tecnico/professionali necessarie per affrontare il futuro impiego nei vari reparti di Fanteria dell’Esercito. La formazione del 199° Corso “Osare” dell’Accademia Militare è mirata a far acquisire ai giovani Ufficiali le competenze necessarie per la gestione delle risorse umane, dei sistemi d’arma, dei mezzi e dei materiali, nonché di fornire gli strumenti normativi, procedurali e dottrinali connessi al funzionamento di uno staff a livello Reggimento e Brigata.


A Cesano, inoltre, presso la sezione nazionale Security Force Assistance (SFA) della Scuola di Fanteria, sono ripresi i corsi e i seminari a favore del personale di prossima immissione all’estero. Tecniche di interazione con le forze di sicurezza locali, impiego e gestione del personale interprete, elementi di pianificazione di un’operazione SFA, sono alcune delle materie oggetto di approfondimento e costituiscono bagaglio ineludibile per lo svolgimento di operazioni al di fuori del territorio nazionale.


condividi: