fonte: COMFORDOT

Condividi su Linkedin

Concluso presso la Scuola di Fanteria di Cesano il corso da tiratore scelto

L'Esercito Italiano forma nuovi tiratori scelti

Si è concluso, qualche giorno fa, alla Scuola di Fanteria, il corso per Tiratore Scelto (sniper). Esso, articolato su otto settimane, ha visto la partecipazione di frequentatori provenienti da tutte le Brigate delle Forze Operative Terresti, i quali hanno dovuto superare numerose prove fisiche e pratiche, prima di potervi accedere. 


Il programma addestrativo, strutturato su discipline che spaziano dall'addestramento al combattimento, a lezioni sulle armi in dotazione, oltre a topografia, addestramento al tiro, balistica, movimento occulto sul terreno, mascheramento e resistenza fisica, si è svolto sotto il controllo attento del personale istruttore del dipartimento "Armi e Tiro" della Scuola di Fanteria.


Il Comandante della Scuola, Generale di Brigata Massimo Mingiardi, durante la consegna degli attestati di fine corso, si è complimentato con i frequentatori per l'impegno dimostrato e gli ottimi risultati conseguiti, sottolineando ancora una volta l'importanza dell'attività formativa svolta presso l'Istituto. La Scuola di Fanteria è l'Ente responsabile della preparazione di base di tutti i militari dell'Esercito. In particolare, è l’unico Istituto della Forza Armata devoluto alla formazione e all’aggiornamento dei Tiratori Scelti.




condividi: