fonte: COMFOP Sud

Con il Convegno dal titolo “La sicurezza stradale…un impegno di tutti”, si è conclusa la 6^ edizione del progetto "Sii saggio, guida sicuro".

Numerosa affluenza in piazza Plebiscito al Villaggio “Sii saggio, guida sicuro”

Nei giorni scorsi presso la Sala Polifunzionale di Palazzo "Salerno" sede del Comando Forze Operative Sud, si è tenuto il Convegno dal titolo "La sicurezza stradale… un impegno di tutti", durante il quale si è discusso delle azioni volte a migliorare sia i comportamenti al volante, soprattutto dei giovani, che le infrastrutture stradali. 

 

Il Generale di Corpo d'Armata Rosario Castellano, Comandante delle Forze Operative Sud, ha formulato un indirizzo di saluto ai partecipanti esprimendo parole di apprezzamento per la validità del progetto "Sii saggio, guida sicuro", sottolineando l'importanza di iniziative rivolte ai giovani che rappresentano il futuro della nostra società.

 

La manifestazione ha avuto inizio questa mattina con l'apertura in Piazza del Plebiscito del Villaggio tematico all'interno del quale sono stati ospitati il "Villaggio dello sport" a cura del Coni Campania ed il "Villaggio tecnico" con stand interattivi sulla sicurezza stradale a cura dell'Esercito e degli altri Enti che hanno patrocinato l'evento.

 

A seguire, sono stati premiati i vincitori del concorso di idee "Inventa un segnale stradale", e consegnati 36 premi alle scuole vincitrici ed attestati a tutte le scuole partecipanti al progetto. Il progetto, promosso dall'associazione "I Meridiani", si pone l'obiettivo di diffondere la sicurezza stradale ed educare i giovani delle scuole secondarie di primo e secondo grado al rispetto del codice della strada, ed ha visto il coinvolgimento di oltre 9 mila studenti e 450 istituti nelle 29 tappe formative in tutte le province della Campania.


condividi: